Finalità
Organigramma
Comitato Scientifico
Statuto
Regioni
Province
Comuni
Associazioni Culturali
Società
Partners
Chi siamo
 
Cenni Storici
Aleramici
Paleologi
Gonzaga
Gonzaga Nevers
Dinastie
Personaggi illustri
Arte
Castelli
Centro di Documentazione
Edifici Religiosi
Enogastronomia
Storia
I Luoghi
Mantova
Museo
Ambiente
European State
Percorsi
Listen
Sezzadio
Itinerari
il Monferrato
 
Fonti
Archivio Monferrato
I nostri Libri
Altri Editori
Edizioni on-line
Pubblicazioni
Bibliografia
Bollettino
Cartografia
Didattica
Chivasso
Casale Monferrato
Mantova
Numismatica
Statuti
Piemonte
Liguria
Lombardia
Territorio
Archivio
 
Programma
Calendario
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
Attività
 
Filmati
Rassegna stampa
Multimedia
 
Contattaci
Biblioteche
Società Storiche
Associazioni
Varie
Indirizzario
HomeAttività 2011
2011

Ranieri di Monferrato
Alba e Margherita di Savoia
All'Università di Vercelli il "caso" Monferrato
Aperitivo letterario
Assemblea Generale
Austria e Slovenia - Listen to the Voice of Villages
Bruno nel Monferrato dei Gonzaga
Carducci e gli Aleramici di Monferrato
Casale e il Monferrato nei ricordi di Giosuè Carducci
CentoCinquantaLetterario
Come nasce un percorso museale territoriale
Conferenza al Liceo "G. Plana"
Consiglio Regionale del Piemonte
Culture Infoday
Diversità culturale e diritti umani
Ferrariae Decus: visita in Monferrato
Festival Internazionale sul Turismo rurale
Frassineto nel Monferrato del '600
Golosaria - stand culturale
I sensi della storia
Il Gusto della Storia si scopre a Moncucco
Il Gusto della Storia si scopre a Sezzadio
Il Gusto della Storia si scopre a... Crea
Il Paesaggio storico e culturale del Monferrato
Il Patrimonio storico artistico del Monferrato
Il Sacro Monte di Crea monumento simbolo del Monferrato
L'Abbazia del Polirone
La Famiglia Guerrieri Gonzaga e il Monferrato
La storia di Aleramo su Voyager
Monastero del Corpus Domini
Monferrato splendido patrimonio a Casale Monferrato
Monferrato splendido patrimonio a Grazzano Badoglio
Monferrato splendido patrimonio a Milano
Monferrato splendido patrimonio a Tonco
Monferrato splendido patrimonio ad Acqui
Monferrato: 900 anni di storia. Verso il futuro
Opizzino & Teodoro
Ranieri di Monferrato e i poteri signorili tra Novi e Oltregiogo
Scritture cinematografiche per il territorio ed il cineturismo
Storia del Monferrato
Storia del Monferrato
Tra storia e teatro: Margherita Paleologo
Trino e i Gonzaga di Mantova
Un patrimonio di libri per far rivivere il Monferrato
Un premio Nobel per il Monferrato
Unesco e paesaggi del Monferrato
Venezia e il Monferrato
XXI Festa Medioevale

Diversità culturale e diritti umani

Galleria fotografica
Rassegna stampa

Tortona (AL), 25 maggio 2011

Il Club Unesco di Alessandria (Membro della Federazione Italiana dei Club UNESCO, Associata alla Federazione Mondiale) ha presentato la Premiazione del Concorso Nazionale 2011 dal titolo: “Diversità culturale e diritti umani: esperienze e proposte dei giovani per un pacifico incontro tra le culture”, mercoledì 25 maggio presso il Circolo di Lettura a Tortona (ore 17,30).
Le finalità principali del Concorso sono quelle di diffondere le tematiche internazionali promulgate rispettivamente dall’UNESCO e dall’ONU per il 2010-2011: “Le rapprochement des cultures” e “Anno Internazionale dei giovani”. Il Concorso rappresenta una opportunità per la riflessione dei giovani rispetto a temi di profondo spessore culturale, di rilevante importanza educativa e di notevole attualità sociale, per superare le nuove sfide che l’umanità si troverà ad affrontare.
L’argomento oggetto del Concorso ha richiesto la riflessione e lo studio di temi quali: la convivenza con popolazioni immigrate, portatrici di differenti culture e religioni; i testi della Dichiarazione dei Diritti Umani e della nostra Costituzione, che propongono una convivenza pacifica, senza distinzione di razza, sesso e religione; i testi della Dichiarazione dei Diritti del Fanciullo.
Durante la Premiazione è stato ricordato che il 24 febbraio 2011 presso la sede dell’Istituto Storico della Resistenza di Alessandria – ISRAL – si è riunita la Commissione della Provincia di Alessandria, composta da Maria Vittoria Giacomini (Presidente del Club Unesco di Alessandria), Michele Maranzana (insegnante) e Luciana Ziruolo (insegnante e Direttore dell’ISRAL).
La Commissione ha valutato positivamente tutti gli elaborati ed è giunta al seguente verdetto: per la sezione scuola secondaria di primo grado il lavoro più meritevole - a livello provinciale - è risultato quello di Lorenzo Caffarone, Istituto Comprensivo di Viguzzolo; mentre per la sezione scuola secondaria di secondo grado si è aggiudicata il primo posto  - a livello provinciale e regionale - Elisa Giardini, Liceo classico “Peano” di Tortona.
Durante l’evento è stato ricordato, per prima cosa, il ruolo del Club Unesco di Alessandria rispetto al territorio in particolare in merito alla divulgazione dei principi, della normativa internazionale e delle attività dell’UNESCO, in collaborazione con la realtà locale. In secondo luogo, la Presidente del Club Maria Vittoria Giacomini ha sottolineato la finalità dell’Associazione rivolta alla promozione dello sviluppo di programmi nazionali ed internazionali dell’Unesco in riferimento ai temi della pace, dei diritti umani e della salvaguardia del patrimonio in situazioni di rischio. Non dovrà mancare inoltre la collaborazione e il monitoraggio rispetto ai siti collegati al Patrimonio Mondiale come il Sacro Monte di Crea (Sito iscritto) e “I paesaggi vitivinicoli del Piemonte” (Sito candidato).
Ai vincitori è stato donato il volume “Storia del Monferrato. Le origini, il Marchesato, il Ducato” dell’autore Carlo Ferraris con la collaborazione di Roberto Maestri,  edito dal Circolo Culturale "I Marchesi del Monferrato" di Alessandria, nel febbraio di quest’anno e già presentato ufficialmente alla Fiera del Libro di Torino. Il volume è sotto il patrocinio della Regione Lombardia e della Regione Piemonte, delle Province di Alessandria, Asti, Cuneo, Mantova, Torino e i collaborazione con diversi soggetti tra cui il Club Unesco di Alessandria.
Alla Premiazione ha partecipato anche Roberto Maestri, Presidente del Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato”, che ha ricordato il ruolo del Monferrato rispetto alla candidatura di questo territorio nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO.
Alla giornata hanno partecipato studenti, insegnati e dirigenti scolastici, oltre ad autorità locali come l’Assessore provinciale e Sindaco di Volpedo Caldone, che è intervenuto per i saluti ed ha ringraziato tutti i presenti per l’alto valore simbolico dell’iniziativa. L’auspicio è che l’anno a venire veda nuovi giovani con la voglia di cimentarsi in questo Concorso.

 

Sede legale e operativa: via Alessandro III n. 38
Sede di Rappresentanza: Palazzo del Monferrato,
via San Lorenzo n. 21 - 15121 Alessandria - Italia

tel. 333.2192322 - fax 01851874424 - c. f. 96039930068
email: info@marchesimonferrato.com

Sito realizzato con il contributo di:
Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria
Powered by XManager.infoweb 2.0 - ^^LineLab.multimedia
Regione Piemonte Fondazione CRT Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria