Finalità
Organigramma
Comitato Scientifico
Statuto
Regioni
Province
Comuni
Associazioni Culturali
Società
Partners
Chi siamo
 
Cenni Storici
Aleramici
Paleologi
Gonzaga
Gonzaga Nevers
Dinastie
Personaggi illustri
Arte
Castelli
Centro di Documentazione
Edifici Religiosi
Enogastronomia
Storia
I Luoghi
Mantova
Museo
Ambiente
European State
Percorsi
Listen
Sezzadio
Itinerari
il Monferrato
 
Fonti
Archivio Monferrato
I nostri Libri
Altri Editori
Edizioni on-line
Pubblicazioni
Bibliografia
Bollettino
Cartografia
Didattica
Chivasso
Casale Monferrato
Mantova
Numismatica
Statuti
Piemonte
Liguria
Lombardia
Territorio
Archivio
 
Programma
Calendario
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
Attività
 
Filmati
Rassegna stampa
Multimedia
 
Contattaci
Biblioteche
Società Storiche
Associazioni
Varie
Indirizzario
HomeAttività 2011
2011

Ranieri di Monferrato
Alba e Margherita di Savoia
All'Università di Vercelli il "caso" Monferrato
Aperitivo letterario
Assemblea Generale
Austria e Slovenia - Listen to the Voice of Villages
Bruno nel Monferrato dei Gonzaga
Carducci e gli Aleramici di Monferrato
Casale e il Monferrato nei ricordi di Giosuè Carducci
CentoCinquantaLetterario
Come nasce un percorso museale territoriale
Conferenza al Liceo "G. Plana"
Consiglio Regionale del Piemonte
Culture Infoday
Diversità culturale e diritti umani
Ferrariae Decus: visita in Monferrato
Festival Internazionale sul Turismo rurale
Frassineto nel Monferrato del '600
Golosaria - stand culturale
I sensi della storia
Il Gusto della Storia si scopre a Moncucco
Il Gusto della Storia si scopre a Sezzadio
Il Gusto della Storia si scopre a... Crea
Il Paesaggio storico e culturale del Monferrato
Il Patrimonio storico artistico del Monferrato
Il Sacro Monte di Crea monumento simbolo del Monferrato
L'Abbazia del Polirone
La Famiglia Guerrieri Gonzaga e il Monferrato
La storia di Aleramo su Voyager
Monastero del Corpus Domini
Monferrato splendido patrimonio a Casale Monferrato
Monferrato splendido patrimonio a Grazzano Badoglio
Monferrato splendido patrimonio a Milano
Monferrato splendido patrimonio a Tonco
Monferrato splendido patrimonio ad Acqui
Monferrato: 900 anni di storia. Verso il futuro
Opizzino & Teodoro
Ranieri di Monferrato e i poteri signorili tra Novi e Oltregiogo
Scritture cinematografiche per il territorio ed il cineturismo
Storia del Monferrato
Storia del Monferrato
Tra storia e teatro: Margherita Paleologo
Trino e i Gonzaga di Mantova
Un patrimonio di libri per far rivivere il Monferrato
Un premio Nobel per il Monferrato
Unesco e paesaggi del Monferrato
Venezia e il Monferrato
XXI Festa Medioevale

Il Gusto della Storia si scopre a Sezzadio

Galleria fotografica
Rassegna stampa

Domenica 8 maggio 2011

Sezzadio (AL), Abbazia di Santa Giustina

Il mosaico pavimentale della cripta dell’Abbazia di Santa Giustina in Sezzadio (AL) è composto di tasselli bianchi e tasselli neri, ora disposti a formare volute, ora in nodi all’apparenza insolubili. Come un simbolo di questo edificio, da leggere e scoprire, al di là del primo impatto di colori, figure, storie e geometrie, che si elevano sopra la cripta, nell’abside della chiesa e su, sino all’invisibile sottotetto che la volta ha nascosto. C’è fascino nell’arte, ma il fascino deriva, in questo caso, da una narrazione complessa, su più strati di mattoni e di storia. Lo ha dimostrato l’incontro di domenica 8 maggio organizzato dal Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” di Alessandria nel contesto degli appuntamenti “Monferrato, il gusto della storia” avviati dallo scorso aprile. Lo hanno dimostrato (e mostrato) gli interventi di Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Giancarlo Patrucco e Roberto Maestri, presidente del Circolo, preceduti dall’introduzione di Franco Daniele, proprietario del ristorante Villa Badia, adiacente all’abbazia, e curatore della storia del complesso religioso.
Che qui sia nato Aleramo, primo marchese di Monferrato, è leggenda che avvince, ma leggenda è: nel tratteggiare la figura di Aleramo, Giancarlo Patrucco ha posto un deciso accento su questo argomento, fra poesia, letteratura (Carducci) e desiderio di aver un nobile natale fra gli antenati di un luogo. Poche le certezze su Aleramo, del resto. Ricca, invece, la leggenda. Ma diversi punti interrogativi riserva anche lo studio degli affreschi e dell’architettura dell’Abbazia, a causa di rimaneggiamenti che hanno interrotto la “narrazione” in più punti e in più tempi. Splendido il “reportage” fotografico che per l’occasione Gianfranco Cuttica di Revigliasco ha dedicato al monumento, analizzandone le varie sezioni e individuando elementi oggi mancanti ma che ne completavano la “storia”, peraltro fra le più complete e meglio conservate dell’intero Nord Italia, dall’origine longobarda sino al XVII secolo, lungo un percorso di testimonianze iconografiche, pittoriche e murali che rendono l’Abbazia un vero gioiello dell’arte pervenuto intatto sino a noi.
Roberto Maestri ha invece posto l’accento sugli elementi biografici e genealogici che condussero i discendenti di Aleramo alla presenza fattiva nelle Crociate, caratterizzando le vicende di tutto il periodo medievale non soltanto in area monferrina.

All’incontro è intervenuta Maria Vittoria Giacomini, Presidente del Club Unesco di Alessandria, che ha evidenziato l’importanza del territorio alessandrino quale candidato al riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità in virtù della sua tradizione e della realtà di produzione vitivinicola.

In conclusione dell’incontro, presso il Ristorante Villa Badia si è svolta la cena che, in ogni appuntamento di “Monferrato, il gusto della storia”, coniuga gli aspetti prettamente storici alla cultura della tradizione enogastronomica del territorio.

Prossimo appuntamento il 18 giugno a Moncucco Torinese.

  Cinzia Montagna

Sede legale e operativa: via Alessandro III n. 38
Sede di Rappresentanza: Palazzo del Monferrato,
via San Lorenzo n. 21 - 15121 Alessandria - Italia

tel. 333.2192322 - fax 01851874424 - c. f. 96039930068
email: info@marchesimonferrato.com

Sito realizzato con il contributo di:
Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria
Powered by XManager.infoweb 2.0 - ^^LineLab.multimedia
Regione Piemonte Fondazione CRT Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria