Finalità
Organigramma
Comitato Scientifico
Statuto
Regioni
Province
Comuni
Associazioni Culturali
Società
Partners
Chi siamo
 
Cenni Storici
Aleramici
Paleologi
Gonzaga
Gonzaga Nevers
Dinastie
Personaggi illustri
Arte
Castelli
Centro di Documentazione
Edifici Religiosi
Enogastronomia
Storia
I Luoghi
Mantova
Museo
Ambiente
European State
Percorsi
Listen
Sezzadio
Itinerari
il Monferrato
 
Fonti
Archivio Monferrato
I nostri Libri
Altri Editori
Edizioni on-line
Pubblicazioni
Bibliografia
Bollettino
Cartografia
Didattica
Chivasso
Casale Monferrato
Mantova
Numismatica
Statuti
Piemonte
Liguria
Lombardia
Territorio
Archivio
 
Programma
Calendario
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
Attività
 
Filmati
Rassegna stampa
Multimedia
 
Contattaci
Biblioteche
Società Storiche
Associazioni
Varie
Indirizzario
HomeAttività 2012
2012

Facino Cane
A Venezia si studia il Monferrato “intangibile”
Alimentazione e Ristorazione Licet
Assemblea Generale
Camilla Faà torna a Ferrara
Carducci a Gamalero
Carducci a Rocca
Carducci e i trovatori del Monferrato
Emas Monferrato-Limburg
Facino Cane a Bologna
Facino Cane e Bergamo
Facino Cane e Filippo Maria Visconti:
Facino Cane signore di Valenza
Facino Cane, Signore di Mortara
Facino Cane, Signore di Varese, 1409
Ferrariae Decus in Monferrato
Giosuè Carducci e il suol d'Aleramo
Guardando il mare... da Cartosio
I Marchesi con Aregai e PLEF
I Marchesi del Monferrato in Olanda
I misteri di Camilla Faà in Biblioteca a Tortona
Il cioccolato in forma storica
Il Monferrato all'Unitre di Acqui
Il paesaggio violato
Il Po, autostrada del Rinascimento
Il Po, autostrada del Rinascimento
Il Prefetto di Asti e Monferrato splendido patrimonio
Il ritorno di Camilla Faà a Bruno
L'Università di Genova ricorda Geo Pistarino
La Ferrara di Camilla
La leggenda di Aleramo a Voyager
La storia dei Gonzaga all'Unitre
La Storia del Monferrato all'Unitre
Mantova - Nec ferro nec igne
Monferrato splendido patrimonio
Monferrato, una storia europea lunga sette secoli
Nec ferro nec igne – Nel segno di Camilla
Nec ferro nec igne
Nec ferro nec igne a Fontanile
Nel Monferrato in famiglia
Programmazione, manutenzione e salvaguardia negli Istituti Culturali
Quando Camilla passò in Oltrepò pavese
Riflessioni sul piccolo Stato
Ritratti di Principesse del Monferrato
Stand culturale
Trino - Donne del primo Cinquecento
Turismo e sviluppo locale
Un progetto innovativo tra storia, turismo, enogastronomia
Un protagonista del Quattrocento: Facino Cane
Un'assemblea con Camilla
Una Principessa per il Monferrato: Anne Valois d’Alençon (1492 – 1562)
Unesco e Monferrato
Valorizzare il Monferrato
Valorizzazione del Patrimonio culturale
Varese - Donne del primo Cinquecento
Verbal Tenzone
Vincenzo, duca del Monferrato

L'Università di Genova ricorda Geo Pistarino

Galleria fotografica

Genova, giovedì 31 maggio 2012

Si è tenuta presso l'Aula Magna della Facoltà di Lettere dell'Università di Genova la presentazione del volume Dall’isola del Tino e dalla Lunigiana al Mediterraneo e all’Atlantico. In ricordo di Geo Pistarino (1917-2008) edito della Accademia Lunigianese di Scienze “G. Cappellini” a cura Laura Balletto e Edilio Riccardini.
La presentazione del volume è stata a cura del prof. Giovanni Assereto con il supporto del prof. Francesco Surdich (Preside della Facoltà di Lettere), del prof. Giuseppe Benelli (Presidente dell'Accademia Lunigianese) e dei due curatori Laura Balletto e Edilio Riccardini. Numerosi gli Autori presenti tra cui Roberto Maestri in rappresentanza de"I Marchesi del Monferrato" associazione nata proprio grazie agli stimoli dell'indimenticato prof. Geo Pistarino.

Il volume, di 484 pagine, rappresenta un prezioso ricordo per il prof. Pistarino – professore emerito dell’Università di Genova – alessandrino di nascita e protagonista di indimenticabili e prestigiosi appuntamenti dedicati a Genova, al Monferrato ed al Mediterraneo Orientale. Numerosi studiosi che hanno collaborato con il professore si sono uniti per la realizzazione di questo prezioso volume che raccoglie i seguenti contributi: Gabriella Airaldi, Cristoforo Colombo: un uomo tra due mondi; Stefan Andreescu, Geo Pistarino e la storia della presenza genovese nel bacino occidentale del Mar Nero; Michel Balard, L’Oriente genovese di Geo Pistarino; Giannino Balbis, Geo Pistarino e la sua idea di storia: riflessioni a margine; Andrea Baldini, In memoria di Geo Pistarino; Laura Balletto, Geo Pistarino e le fonti. Un progetto incompiuto: l’edizione critica del Codice Pelavicino; Enrico Basso, Geo Pistarino e gli studi sardi: tra erudizione e storiografia istituzionale ed economica; Giuseppe Benelli, Geo Pistarino e la storiografia lunigianese; Franco Bonatti, Geo Pistarino protagonista delle celebrazioni commemorative del millenario della città di Sarzana; Silvana Fossati Raiteri, La schiavitù a Famagosta sul finire del medioevo; Blanca Garì e Roser Salicrù I Lluch, Geo Pistarino e il Mediterraneo Occidentale; Nilda Guglielmi, Celebración y memoria; Sergei Pavlovic Karpov, La presenza genovese nel mar Nero e il contributo scientifico di Geo Pistarino; Alessandro Laguzzi, “Il Professore “ e l’Accademia Urbense di Ovada; Roberto Maestri, Il Comune di Alessandria e i rapporti con i marchesi di Monferrato; Mario Marcenaro, Geo Pistarino (1917-2008), Nino Lamboglia (1912-1977) e l’Istituto Internazionale di Studi Liguri; Franco Martignone, Attualità di Giovanni Antonio da Faie; Genevieève Moracchini-Mazel, Geo Pistarino et l’édition des chartes relatives au patri moine de S. Venerio del Tino en Corse: utilité pour la connaissance de l’histoire médiévale insulaire; Mario Nobili, La doppia dedicazione della chiesa cattedrale di Sarzana nel XIII secolo; Sandra Origone, Costantinopoli nelle cronache delle città italiane; Romeo Pavoni, Problemi di genealogia obertenga; Roberto Ricci, Ser Giovanni del fu Graziolo di Pognana (1411-1435). Un notaio di Lunigiana ritrovato tra le “carte” della canonica di san frediano di Lucca; Ausilia Roccatagliata, La legislazione archivistica di Sarzana (sec. XIII-XVIII); Enrica Salvatori, La Provenza nel Mediterraneo medievale dopo gli studi di Geo Pistarino; Augusta Silva, Boris Godunov tra musica e storia; Alessandro Soddu, Vassalli pisani e genovesi nella Sardegna del XII secolo; Gigliola Doldi Rondinini, Ricordando Geo; Francesco Surdich, Geo Pistarino e i suoi studi sulla storia delle esplorazioni e dell’espansione europea; Carlo Varaldo, Geo Pistarino, Sopra alcune pergamene inedite del monastero di San Venerio del Tino.
Chi fosse interessato ad acquistare il libro può contattare direttamente l’Accademia Lunigianese di Scienze “G. Cappellini”, Palazzo dell’Accademia, via XX Settembre n. 148, casella postale 101, 19100 La Spezia e-mail: acc.capellini@libero.it

Sede legale e operativa: via Alessandro III n. 38
Sede di Rappresentanza: Palazzo del Monferrato,
via San Lorenzo n. 21 - 15121 Alessandria - Italia

tel. 333.2192322 - fax 01851874424 - c. f. 96039930068
email: info@marchesimonferrato.com

Sito realizzato con il contributo di:
Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria
Powered by XManager.infoweb 2.0 - ^^LineLab.multimedia
Regione Piemonte Fondazione CRT Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria